Alcool, è allarma tra i giovani

alcol-giovani

ROMA – Diciassettemila morti per le conseguenze dell’alcool ogni anno in Italia, 775.000 minori considerati consumatori a rischio nel nostro Paese che diventano 1,6 milioni se si prendono in considerazione i giovani fino a 25 anni; 1,7 milioni di possibili decessi per tumori legati al consumo di bevande alcoliche entro il 2030 nel mondo. Ed ancora: un minore su due che dichiara di consumare alcolici anche se proibito e 2 su 3 che hanno ammesso di averne acquistati nei negozi nonostante

Read More...

Not in my name: musulmani in piazza contro Isis

Musulmani-d’Italia-in-piazza-“L’Islam-non-uccide-è-amore”

Read More...

Terrorismo, Boko Haram uccide più dell’Isis

attentati-iraq

ROMA – Il terrorismo uccide sempre di piu’, ma solo in minima parte in Europa o in Nord America. E l’organizzazione piu’ devastante in assoluto non e’ lo Stato islamico ma Boko Haram, gruppo nigeriano che sarebbe affiliato al ‘califfo’ Abu Bakr Al-Baghdadi, ma che opera sin dal 2002 in autonomia. Lo rivela il Global Terrorism Index 2015, pubblicato dall’Institute for Economic and Peace dopo gli attentati di Parigi a partire dalla classificazione di oltre 140.000 episodi. Lo scorso anno

Read More...

Ebola: guarita ultima paziente in Guinea

MSF156474

GUINEA – È guarita l’ultima paziente di Ebola in Guinea, una bambina di tre settimane di nome Nubia. Sua madre aveva contratto il virus ed era ricoverata al Centro Trattamento Ebola di Medici Senza Frontiere (MSF) a Conakry quando, il 27 ottobre, ha dato alla luce la bambina. Poco dopo è deceduta. “Nubia è una bambina di tre settimane, nata nel Centro Ebola di MSF a Conakry da una nostra paziente, deceduta lo stesso giorno. Alla nascita Nubia è risultata

Read More...

Afghanistan: bambini a scuola dai terroristi dell’Isis

a-scuola-di-isis

Read More...

Mentana: ‘non si va in guerra perché lo decide la Francia’

enrico-mentana

ROMA – Il giornalista Enrico Mentana si dice contrario a un intervento in Siria da parte dell’Italia. “Non si va in guerra perché lo ha deciso la Francia” scrive sul suo profilo Facebook. Secondo il direttore del tg di La7 “Hollande dichiara che la Francia è in guerra e chiede la solidarietà attiva dell’Europa, in base all’articolo 42.7 del Trattato della UE. Se questo si dovrà tradurre nella partecipazione ad azioni belliche credo che il nostro paese dovrebbe dire di

Read More...

Siria: ucciso giornalista libanese

domenica in Siria, nella provincia di Aleppo

SIRIA – Aveva solo 28 anni Mohammad Mahmud Nazar, giornalista libanese, “embedded” con le forze del movimento sciita libanese Hezbollah: è stato ucciso domenica in Siria, nella provincia di Aleppo. A riferirlo è la Sana, l’agenzia di stampa di Stato della Siria, secondo cui il giovane reporter, corrispondente di guerra legato, appunto, allaResistenza libanese, è rimasto ucciso mentre copriva le “operazioni militari contro il terrorismo” nella parte meridionale della provincia di Aleppo. Nazar era originario del villaggio di Arab Salim, nel

Read More...

Terroristi Isis trascinano cadaveri con pick-up

terrorista Abdelhamid Abaaoud

Read More...

Attentati Parigi: la Francia attacca in Siria, bombe su Raqqa

raqqa

Read More...

Marsiglia: giovani rapper per il Clima

le_groupe_devant_le_studio_de_la_savine_v_1-2-52ec4

Read More...