Cavezzo, consiglieri comunali devolvono gettone presenza a progetto per ragazzi disabili

disabili

MODENA – L’associazione di Mirandola ‘Noi per loro’ e il Consiglio comunale di Cavezzo, in provincia di Modena, “uniscono le forze in un progetto a sostegno di ragazzi disabili e delle loro famiglie”. Infatti i consiglieri comunali di Cavezzo “hanno deciso di devolvere il loro gettone di presenza per l’anno 2016 a favore di un’iniziativa che coinvolge tutto il territorio della Bassa modenese”, che mira a “creare occasioni di condivisione e confronto sui temi della disabilita’, dando il via ad

Read More...

Arriva a Crotone “Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano completamente accessibile

wow

CROTONE – Il progetto WoW-Wheels on Waves è arrivato a Crotone. Prosegue il viaggio de “Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo completamente accessibile progettato dal velista vicentino Andrea Stella, da diciassette anni in sedia a rotelle, che mercoledì 13 settembre ha compiuto la grande missione del progetto consegnando a Papa Francesco la Convenzione per i Diritti delle Persone con Disabilità. L’importante documento era partito lo scorso aprile da New York, affidato nella mani di Andrea Stella dal

Read More...

Cesena, “Mia mamma è bellissima”: parrucche (e sostegno) alle donne in chemioterapia

parrucche

C’è un trauma psicologico che tutti i pazienti in chemioterapia debbono affrontare, e che spesso lascia strascichi che vanno ben aldila’ della mera questione estetica: la caduta dei capelli. Un momento difficile da superare, specie per una donna, che può avere ripercussioni persino sulla risposta alla terapia. Per affrontarlo, da domani lunedì 18 settembre anche la sede dell‘Istituto oncologico romagnolo di Cesena aderirà al progetto Margherita, offrendo parrucche gratuite a tutte le pazienti del reparto di oncologia. Grazie a questo progetto è possibile

Read More...

Firenze, arresto e multe per i clienti delle prostitute

prostitute in Via Salaria

FIRENZE – Un procedimento penale che prevede l’arresto fino a 3 mesi o una ammenda fino a 206 euro: sono i provvedimenti che potranno scattare a Firenze a carico dei ‘clienti’ delle prostitute stando all’ordinanza firmata dal sindaco Dario Nardella. Nel provvedimento, contingibile e urgente e che entrera’ in vigore da domani, si istituisce il divieto di chiedere o accettare prestazioni sessuali a pagamento. Non sara’ quindi necessario aspettare la consumazione dell’atto: gli agenti della polizia municipale sia in borghese

Read More...

Firenze. Minorenne promessa sposa per 15mila euro, arrestato il padre

polizia

La Polizia di Stato di Firenze ha arrestato un 49enne serbo accusato di aver ridotto in schiavitù la propria figlia minorenne. Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Firenze, hanno preso avvio nell’agosto dello scorso anno, a seguito della segnalazione di un centro antiviolenza fiorentino, allertato, a sua volta, da una telefonata proveniente dalla Sicilia che indicava una situazione di pericolo per una minore residente a Firenze, in zona Piagge, della quale si conosceva soltanto il nome. I poliziotti hanno individuato il nucleo

Read More...

Roma, scontri tra Casapound e movimenti

casapound

ROMA – Pomeriggio di tensione a Roma, al centro anziani di via del Badile al Tiburtino III, dove oggi era in programma il consiglio straordinario del IV Municipio dedicato al centro per i migranti di via del Frantoio(consiglio convocato dopo che Casapound, il 6 settembre, aveva messo in atto un blitz negli uffici municipali per chiedere di chiudere il centro di accoglienza). Una trentina di esponenti di Casapound si sono recati al centro, dove era in corso la manifestazione dei movimenti territoriali antifascisti. Prima tra

Read More...

Sanità, eseguito per la prima volta in Calabria il “transfer del gran dorsale pro cuffia dei rotatori”

In primo piano il dottore Angelo Di Giunta, alla sua sinistra il dottore Massimo Misiti

Si chiama “transfer del gran dorsale pro cuffia dei rotatori” ed è un intervento chirurgico che è stato realizzato per la prima volta in Calabria. È stato eseguito a “Villa Serena”, a Catanzaro, dal dottore Angelo Di Giunta, siciliano, e dalla sua equipe composta dai dottori Massimo Cassarino e Paolo Massimino, assistiti dai dottori Carlo De Pace, titolare della casa di cura, e Massimo Misiti, chirurgo ortopedico di Cinquefrondi ma cosentino d’adozione. La cuffia dei rotatori – dice il dottore

Read More...

Autismo, il Consiglio regionale della Campania approva la legge

legge su autismo

Con 36 voti favorevoli e 7 astensioni, il Consiglio regionale della Campania ha approvato la proposta di legge sull’autismo “Organizzazione dei servizi a favore delle persone in eta’ evolutiva con disturbi del neuro-sviluppo e patologie neuro-psichiatriche e delle persone con disturbi dello spettro autistico”. Il proponente, Raffaele Topo (Pd), presidente della Commissione Sanita’, ha spiegato in Aula: “la legge regionale definisce una organizzazione unitaria del Servizio Sanitario Regionale della rete di assistenza alle persone in eta’ evolutiva con disturbi del

Read More...

Tenta violenza sessuale su bambina, fermato 26enne

violenza_sulle_donne

“Un tunisino Aidi Mourad, 26 anni, è stato fermato a Palermo dalla polizia con l’accusa di atti sessuali con una bimba di 11 anni. Le indagini – secondo quanto riporta l’ANSA – sono scattate dopo che i genitori della piccola provenienti dall’Est Europa, hanno denunciato la scomparsa dell’undicenne. Dopo qualche ora la bambina è tornata a casa. E ha raccontato di essere stata molestata da un ragazzo tunisino parcheggiatore abusivo davanti a un supermercato cittadino, che l’aveva condotta tra i

Read More...

Migranti, la Regione Veneto dichiara guerra agli Sprar

sprar

La Regione Veneto prendera’ le parti dei Comuni e fara’ quanto in suo potere per evitare che siano costretti ad aderire al sistema Sprar. Lo prevede la risoluzione “Il Veneto dalla parte dei Comuni: stop ai ricatti dello Stato, stop alle adesioni forzate al sistema Sprar”, presentata dai consiglieri Andrea Bassi, Stefano Casali e Fabiano Barbisan, del neonato gruppo Centrodestra Veneto, e approvata oggi dal Consiglio regionale. L’idea alla base della risoluzione e’ che i piccoli Comuni siano sostanzialmente “ricattati”

Read More...