Etiopa, un’app per parti più sicuri in casa

Etiopia-mamma-e-bambino

ETIOPIA – In Etiopia, dove nove donne su dieci partoriscono in casa, bastera’ un telefono cellulare per salvare le vite di mamme e neonati in caso di parti difficili. Grazie alla ‘Safe delivery app‘ (Applicazione per il parto sicuro, ndr) creata dalla Fondazione per la maternita’ della cooperazione allo sviluppo danese si potra’ infatti accedere a istruzioni di base e filmati per prevenire e gestire emorragie, infezioni e complicazioni di vario genere legate al parto. “Le ostetriche che aiutano le

Read More...

Uccise il rapinatore, Mattarella concede grazia parziale a Monella

ANTONIO-MONELLA-GRAZIA-CALDEROLI

ROMA – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato – ai sensi di quanto previsto dall’art. 87 comma 11 della Costituzione – il Decreto con cui è stata concessa ad Antonio Monella la grazia parziale di due anni di reclusione. La decisione tiene conto del parere favorevole formulato dal Ministro della Giustizia a conclusione della prevista istruttoria. Per effetto del provvedimento del Capo dello Stato all’interessato rimarrà da espiare una pena residua inferiore a tre anni. Essa rientra dunque

Read More...

Roma, incendio doloso al ‘Calciosociale’ a Corviale

calciosociale corviale roma

ROMA – I Vigili del fuoco e la Polizia di Stato sono intervenuti questa notte a Roma per spegnere un rogo di origine dolosa all’interno del complesso del ‘Calciosociale’, a Corviale, dove è andata a fuoco la Casa della spiritualità. Il ‘Calciosociale’ è un progetto, di cui pochi giorni fa si è celebrato il decennale, nato per favorire l’integrazione di ragazzi con difficoltà attraverso il gioco del calcio ma, negli anni, è diventato molto di più: lacollaborazione con Libera e

Read More...

Marsiglia: giovani rapper per il Clima

le_groupe_devant_le_studio_de_la_savine_v_1-2-52ec4

Read More...

Ancora aggressioni a dipendenti Trenitalia

polfer-2

ROMA – Ancora un’aggressione a un ferroviere. È accaduto mercoledì 11 novembre nelle Marche, sulla tratta Ravenna-Senigallia. “Il fenomeno delle aggressioni ha ormai superato ogni misura: i capitreno non sono sceriffi, e non sono neanche poliziotti. L’azienda deve trovare una soluzione al problema, va garantita la sicurezza dei dipendenti e dei viaggiatori” afferma la Filt Cgil regionale, denunciando l’azione debole sia di Trenitalia sia anche delle istituzioni a tutela dei ferrovieri. Nel 2014 sono stati 309 i dipendenti di Ferrovie aggrediti,

Read More...

Messico: torturata e stuprata, assolta dopo due anni di carcere

Cristel fabiola Piña Jasso

Read More...

Cina: nel rapporto di Amnesty International torture e confessioni forzate

tortura

Read More...

Maryland: la flotta fantasma di Mallows Bay

mallows_bay_tpl_0072

Read More...

Missouri, presidente Università si dimette dopo le proteste degli studenti afro-americani

timwolfe

Read More...

Balcani: dalla Cooperazione italiana 250 mila euro per l’assistenza ai migranti in Macedonia

profughi rotta balcanica

ROMA – La Cooperazione italiana ha deciso di stanziare un ulteriore contributo multilaterale di emergenza del valore di 250 mila euro per sostenere gli sforzi dell’Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia nel far fronte all’emergenza determinata dall’imponente afflusso di profughi provenienti dal Medio Oriente lungo la “rotta balcanica”. Il nuovo contributo italiano mira a sostenere le attività previste nell’ambito del piano di interventi straordinario lanciato dall’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati (Unhcr) per dare risposta alla crisi migratoria in Europa e

Read More...