Tumore alla prostata, screening gratuito alla Lilt di Crotone

prostata

CROTONE – Per la prima volta, la sezione provinciale della Lilt, Lega tumori, aderisce a Movember. Mo-vember da Moustache (baffi) + November (novembre) è una campagna internazionale, lanciata in Australia circa 10 anni fa, che si svolge durante il mese di novembre per sensibilizzare gli uomini sul carcinoma della prostata e diffondere l’importanza della diagnosi precoce e della prevenzione. Durante tutto il mese, gli uomini che vi aderiranno, i Mo Bro(Movember brother) sono invitati a farsi crescere i baffi (simbolo della campagna),

Read More...

Ecco i numeri del diabete nei centri urbani

diabete11

ROMA – Vivere in un’area urbana, e ancora di piu’ in una megalopoli, si accompagna a cambiamenti sostanziali degli stili di vita rispetto al passato: cambiano le abitudini alimentari e il modo di vivere, i lavori diventano sempre piu’ sedentari e l’attivita’ fisica diminuisce. Fattori sociali e culturali, questi, che rappresentano un potente volano per obesita’ e diabete. Questo significa aumento dei rischi correlati alle complicanze legate al diabete e all’obesita’, con esiti di mortalita’ cardiovascolare e di altre complicanze fortemente invalidanti.

Read More...

Oncofertilità: come preservare la fertilità nei pazienti oncologici pediatrici

cancro

Per un bambino o un adolescente la diagnosi di un tumore è un evento traumatico, perché lo costringe ad affrontare numerose difficoltà: si va da quelle sociali, come l’interruzione dell’attività scolastica o la difficoltà a mantenere vive le amicizie, a quelle familiari. A queste, si aggiungono complicanze future legate a possibili problemi di sterilità o infertilità associati ai trattamenti anti tumorali cui il giovane paziente oncologico è sottoposto e che può condizionarlo nella vita di coppia nonchè avere ripercussioni psicologiche

Read More...

Cancro infantile e fertilità, se ne parla a Lecce in un convegno di Fiagop

fiagop

Negli ultimi anni la diagnosi e il trattamento dei tumori pediatrici hanno registrato importanti successi. Oggi, nei paesi occidentali circa l’80% dei bambini che si ammala di tumore può guarire a lungo termine. Tuttavia, il tipo di cancro e i trattamenti a cui i piccoli pazienti devono sottoporsi possono avere degli effetti collaterali a lungo termine come, ad esempio, la possibile comparsa di problemi di sterilità o infertilità correlati a terapie oncologiche. La ricerca oncologica è impegnata non solo a

Read More...

Cosenza, Avis e Aido in bici per sensibilizzare sulla donazione di organi, tessuti, cellule e sangue

aido

COSENZA – Domenica 8 Ottobre 2017 si terrà a Cosenza la manifestazione “L’AVISsimi rifà con AIDO” 2° Tour Bike organizzato dal gruppo comunale di Cosenza dell’AIDO (Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule) e dall’AVIS comunale di Cosenza. La partenza del tour è prevista per le ore 8.30 dalla sede dell’AVIS di Cosenza, sita in viale Trieste n° 5. Alle ore 10.00, invece, si terrà una sosta a Rende, dove verrà offerta la colazione, mentre il rientro per Cosenza, dove avverrà un’estrazione di premi, è previsto per le ore 11.30.

Read More...

Diabete, lettera-appello a ministro Lorenzin: “Anche in Calabria presidi diagnosti e terapeutici gratuiti per i pazienti”

diabete11

CROTONE – Nel corso della riunione della III° Commissione Consiliare, su richiesta del Consigliere  Enrico Pedace, rappresentante dell’Associazione giovani diabetici “ARETEO”, si è affrontata la grave problematica della patologia diabetica, sia giovanile che degli adulti, della nostra provincia. E’ emerso che su circa 180.000 abitanti almeno il 16-17% (circa 11.000) è affetto da tale patologia, con alta incidenza, peraltro in crescita, del diabete di tipo 1 (diabete giovanile). In particolare si è focalizzato e discusso l’obbligo di tutti i pazienti

Read More...

Rotary e CRI di Crotone per la prevenzione dell’ictus cerebrale: sabato screening gratuito

ictus

CROTONE – Il Club Rotary di Crotone promuove una giornata dedicata alla prevenzione dell’ictus cerebrale offrendo, in collaborazione con il Comitato di Crotone della Croce Rossa Italiana, uno screening gratuito che sarà effettuato sabato 16 settembre 9:00 alle ore 13:00dalle ore presso la proprio sede sita in Piazza Castello. Ad annunciare l’iniziativa è lo stesso club su Facebook. “Per una migliore organizzazione della mattinata – si legge nel post – le persone che volessero sottoporsi all’esame devono prenotarsi telefonando al

Read More...

Crotone, parte ufficialmente la convenzione tra Marrelli Hospital e Fatebenefratelli

convenzione

E’ ufficiale, dal 15 Giugno 2017 partirà la fase operativa della convenzione tra il Marrelli Hospital e il Fatebenefratelli di Roma. Oggi, infatti, è stata ufficializzata la notizia , giunta proprio dalla capitale, dove i vertici del Gruppo Marrelli hanno stabilito gli ultimi dettagli per poter avviare la convenzione, in realtà, già siglata lo scorso 29 aprile durante l’iniziativa che si è svolta nell’Aula Magna del Centro Studi Alkmeon dal titolo “Porte Aperte. Nuove intese per la sanità regionale”. Non

Read More...

Prevenzione oncologica, la Lilt Crotone il 27 maggio presenta il report finale del progetto “La scuola della salute”

lilt

CROTONE – Il prossimo 27 maggio, alle ore 10, nell’auditorium dell’Ic Alcmeone, la sezione provinciale di Crotone della Lilt, Lega tumori, presenterà il report finale del progetto di ricerca, approvato dal bando della Lilt per il 5×1000, e dal Ministero della Salute, denominato “La scuola della salute”. Il progetto di ricerca, che ha preso il via un anno fa, ha coinvolto cinque sezioni della Lilt ( CROTONE, capofila, Bari, Barletta- Andria- Trani, Reggio Calabria e Vibo Valentia), con la partnership dell’Asp

Read More...

Settimana mondiale tiroide, dal 22 maggio visite gratuite alla Lilt di Crotone

tiroide

La Lilt Crotone, per il sesto anno consecutivo, scende in campo per la prevenzione delle malattie della tiroide. L’iniziativa di screening si terrà in occasione della settimana mondiale della tiroide, da 21 al 27 maggio. Scopo della manifestazione è sensibilizzare l’opinione pubblica e il mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie della tiroide, con particolare riguardo all’azione preventiva della iodoprofilassi. In Italia la Giornata Mondiale è promossa da Associazioni e Società Scientifiche che si occupano di malattie della tiroide.

Read More...