Capo Rizzuto: sigilli a villa in costruzione

img-20190221-wa0013

La squadra di Polizia Edilizia del Comando di Polizia Locale del Comune di Isola di Capo Rizzuto ha eseguito il sequestro un manufatto di circa 190 mq in fase di costruzione in località Capo Rizzuto.

L’immobile, nelle intenzioni del proprietario, un uomo di 39 anni, doveva diventare una villa. L’accertamento è stato fatto nell’ambito dei controlli di prevenzione e contrasto all’abusivismo edilizio, disposti dalla Commissione Straordinaria che amministra il Comune.

Attualmente il sequestro è stato trasmesso alla procura della repubblica di Crotone per l’iter di convalida al GIP, mentre gli operatori hanno provveduto ad apporre i sigilli sul manufatto, nominando il custode giudiziario per cui il lavori sono stati interrotti.

Ora l’intera pratica passerà quindi all’Ufficio Tecnico Comunale che curerà l’emissione della prevista ordinanza di demolizione