Calabria: sequestrata clinica abusiva

clinica abusiva reggio calabria Un intervento chirurgico - foto @pixabay.com

Una struttura sanitaria polispecialistica di chirurgia plastica estetica e di otorino laringoiatria è stata sequestrata dai carabinieri del Nas di Reggio Calabria al termine di un’attività ispettiva nel settore sanitario. Lo riparta l’Ansa.

I militari  – secondo quanto riferito dall’agenzia giornalistica – hanno accertato che la struttura, dove è stata riscontrata l’avvenuta esecuzione di interventi chirurgici estetici e di liposuzione, era stata attivata in assenza dell’autorizzazione sanitaria al funzionamento.

Nel corso delle verifiche, inoltre, sono stati trovati e sequestrati anestetici scaduti di validità e pertanto da ritenersi guasti o imperfetti.