Calabria: Disoccupati e precari a scuola di Eresia con Massimo Capalbo

Massimiliano Capalbo Massimiliano Capalbo

Eresia è integrità dell’essere prima che del fare, sostiene Massimiliano Capalbo, imprenditore eretico calabrese nonché interprete motivazionale e ambientale, che ha dato vita alla Scuola Eretica dell’Essere.

LEGGI ANCHE: GLI ERETICI SALVERANNO LA CALABRIA, INTERVISTA A MASSIMO CAPALBO

Un percorso itinerante, con dieci tappe in località simboliche della Calabria, che consentirà ai partecipanti di riappropriarsi della propria capacità di orientarsi, di scegliere, di liberarsi dalle paure e dalle insicurezze che impediscono di agire e cambiare la propria vita, passando dalla dipendenza all’autodeterminazione.

Venerdì 1 febbraio alle ore 18.30, l’imprenditore Capalbo interverrà a Crotone, presso Le Stanze del Porto Vecchio, per illustrare i dettagli della Scuola Eretica dell’Essere, unica nel suo genere, con cui dal 10 febbraio mira ad indicare una via per una possibile evoluzione.

Un’opportunità, dunque, per giovani in cerca di una strada da intraprendere, laureati precari o disorientati, disoccupati, persone incuriosite che si vogliono migliorare e mettere in discussione. (Comunicato Stampa)