Alberto Matano: carriera e vita privata

alberto matano, chi è, vita privata, carriera

Alberto Matano è uno dei giornalisti di punta della Rai, conduttore anche del Tg 1. Di origine calabrese, vive a Roma dove svolge la sua attività professionale.

Dal 16 febbraio 2019 conduce Photoshow su Rai3

Alberto Matano: carriera

La carriera giornalistica di Alberto Matano inizia negli anni ’90 durante l’università scrivendo per l’Avvenire per poi aporodare dopo gli studi universitari all’agenzia televisiva Rete News a Montecitorio.

Dopo aver frequentato la Scuola di  giornalismo radiotelevisivo di Perugia, comincia a lavorare all’Ansa nella redazione di Bloomberg Tv. Superato l’esame da giornalista professionista, approda in Rai al Giornale Radio.

E’ nel 2001 che arriva al Tg 1 dove tutt’ora è impegnato come giornalista e conduttore.

Alberto Matano ha condotto anche trasmissioni di successo come Sono innocente, la docufiction andata in onda su Rai 3 attraverso la quale ha raccontato le drammatiche storie di persone che sono state arrestate ingiustamente.

Da questa esperienza nascerà anche il libro Innocenti – Vite segnate dall’ingiustizia, pubblicato nel 2018.

Alberto Matano: vita privata

Della vita privata di Alberto Matano si sa veramente poco. Il giornalista è nato a Catanzaro il 9 settembre 1972 ed è molto legato alla sua terra, dove torna quando può. E’ laureato in Giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma. La situazione sentimentale di Matano resta top secret perché è molto riservato.

Una curiosità: il sito Spot and web ha eletto Alberto Matano come conduttore televisivo più bello del 2018.