“A Ciambra” escluso da corsa agli Oscar

a-ciambra

“A Ciambra”, candidato italiano agli Oscar nella categoria migliore film straniero, non è entrato nella lista dei nove finalisti che si contenderanno la preziosa statuetta.

Scritta e diretta dl regista italo-americano a Jonas Carpignano e incentrato sull’omonima comunità rom di Gioia Tauro, il film raccontato attraverso gli occhi del quattordicenne Pio Amato che vive nella città calabrese con la sua famiglia, si è visto superato da ‘A fantastic woman’, Cile; ‘On body and soul’, Ungheria; ‘Foxtrot’, Israele; ‘The insult’, Libano; ‘Loveless, il favorito’, Russia; ‘Felicité’, Senegal; ‘The wound’, Sudafrica; ‘The square’, Svezia.

Le nomination finali verranno annunciate il 23 gennaio. La consegna degli Oscar avverrà il 4 marzo. (ANSA)

COPIA SNIPPET DI CODICE